19

Apr

2018

METROLOGIA DI BASE

Obiettivi

Ogni azienda che abbia implementato un sistema di gestione e che possieda degli strumenti di misurazione utilizzati nel processo produttivo o nella fase di controllo e verifica del prodotto semilavorato o finito, deve attivare delle procedure per tarare periodicamente tali strumentazioni in modo da monitorare non solo la qualità nel prodotto ma anche la precisione con cui essa viene misurata.
Il corso fornisce un quadro completo sulle modalità di gestione delle apparecchiature di prova e di misura: dalla scelta della strumentazione adeguata, alla definizione delle procedure e dei programmi di taratura, alla garanzia di riferibilità delle misure, alla determinazione dell’incertezza nel processo di misurazione, fino alla conferma metrologica della strumentazione
La taratura di uno strumento di misura è infatti la verifica del suo stato di calibrazione, della sua precisione ed accuratezza in modo tale che queste caratteristiche lo rendano adeguato al suo impiego. In questo modo si rendono quindi le strumentazioni in grado di produrre valori confrontabili, sia tra operatori diversi che effettuano la stessa misurazione, sia tra misurazioni con strumenti appartenenti alla stessa classe.
Obiettivo del corso è far comprendere le norme di riferimento, rendendole applicabili anche a casi specifici.
Durante il corso saranno proposti diversi esempi esplicativi – con particolare riguardo alle misure di pressione di temperatura e di massa, dando l’opportunità ai presenti di portare in discussione anche tematiche di proprio interesse.

Programma

Definizioni generali
-Sistema di misurazione
-Riferibilità metrologica
-Errore
-Incertezza
Le unità di misura
-Evoluzione e definizione delle unità di misura
-Il Sistema Internazionale SI, il sistema italiano Accredia
Dettagli sulla taratura/misura
-Definizioni varie di taratura/misura: linearità, accuratezza, ripetibilità, riproducibilità, validazione, conferma metrologica.
-Verifiche e valutazione sulla strumentazione industriale
La qualità applicata alla metrologia
-Caratteristiche dei laboratori di misura.
-La valutazione dell’idoneità del sistema di qualità (Norme ISO 9001 E UNI E CEI EN ISO 17025)
-Cenni sulle carte di controllo
Esempi di certificati di taratura: come utilizzare i dati in esso riportati nella propria pratica quotidiana
Dettagli su alcuni tipi di misure o taratura
Misure:
-Pressione
-Temperatura
-Massa
Esercitazioni con discussione di casi particolari

Prerequisiti

NON SONO PREVISTI REQUISITI IN INGRESSO
Può essere completato dai corsi:
a)Metrologia Corso avanzato
b)Stima dell’incertezza
c)Gestione della strumentazione

Note

INCLUSO NELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Materiale didattico Uso dei laboratori, dove previsto Coffee-break negli intervalli e pranzo
Orari. dei corsi: 9.30-12.30 / 14-17.30

Preiscrizione

A marzo segui i corsi in ambito metrologico

Lavori nel mondo della metrologia? EMiT Feltrinelli organizza presso la propria sede di Milano i corsi di formazione: Metrologia di base e Gestione del laboratorio (Risk Management). Clicca e scopri tutti i dettagli.Leggi >

Accesso sicuro ai servizi e alla rete per comunicare con i propri cari

EMIT Feltrinelli apre le sue porte ai cittadini di ogni età che vogliano comunicare in sicurezza tramite gli strumenti digitali. I partecipanti lavoreranno sin da subito sui propri device oppure su quelli messi a disposizione da EMiT Feltrinelli per sperimentare in maniera contestuale un’esperienza formativa per competenze che li prepari ad agire in autonomia nei […]Leggi >

Smart-videomaking – Il video come linguaggio nell’era digitale

NATIVA Il workshop, organizzato da Nativa, si articola su una lezione auto-conclusa di 4 ore che spiega e illustra come si possono generare, editare e pubblicare dei contenuti video utilizzando il proprio smartphone. Il workshop si articola in due momenti: Smartphone e riprese video In questo momento del workshop verranno affrontate le tecniche di inquadratura […]Leggi >