1

Gen

2000

Oracle Plsql

Obiettivi

Il corso ha come obiettivo l’apprendimento delle caratteristiche e della sintassi del linguaggio PL/SQL, della gestione delle eccezioni in fase di esecuzione del codice e della costruzione dl blocchi anonimi e di procedure, funzioni e package.

Programma

Oracle Plsql

  • introduzione al linguaggio pl/sql: panoramica del linguaggio pl/sql, creazione ed esecuzione di un blocco anonimo semplice ,generazione dell’output da un blocco pl/sql, introduzione a sql developer
  • sezioni in un blocco pl/sql: sezioni in un blocco pl/sql, tipi di identificatori in pl/sql, tipi di dati scalari, bind variable, strutture di controllo del codice pl/sql: sintassi dei blocchi pl/sql di base, strutture di controllo (loop, if, ecc,), blocchi nidificati, conversione tra tipi di dati, operatori in pl/sql (%type, %rowtype, ecc.)
  • connessione ad un database oracle: istruzioni select in pl/sql per recuperare dati, manipolazione di dati sul server utilizzando pl/sql (dml e ddl), il concetto di cursore sql , transazioni
  • scrittura di strutture di controllo: elaborazione condizionale con istruzioni if, case, istruzione loop semplice, loop while, loop for, istruzione continue
  • tipi di dati composti e uso dei record: record – cosa sono? attributo %rowtype, come crearli, accesso ai campi del record, uso dei record
  • le collections: i varrays, gli array associativi (tabelle index by), i metodi per le tabelle index by, usodella tabella di record index by
  • i cursori espliciti: descrizione dei cursori espliciti, gestione del cursore, apertura, elaborazione, chiusura del cursore, attributi del cursore, parametri formali di un cursore, cursor for loop, clausola for update e clausola where current of, cursori impliciti
  • gestione delle eccezioni: gestione degli errori e delle eccezioni, sintassi per la gestione delle exception, tipi di exception, internally-defined exception, lista delle exception predefinite,
  • l’exception others, user-defined exception, sqlcode, sqlerrm, propagazione di eccezioni, procedura raiseapplicationerror
  • creazione di stored procedure, stored function e packages: descrizione di stored procedure e stored function, descrizione dell’architettura di un package, creazione, esecuzione e gestione di una procedura, funzione e package, il dizionario di oracle e types e packages forniti con l’installazione di oracle

Prerequisiti

Nessun prerequisito specifico.

 

Per maggiori informazioni compila il modulo qui sotto.
Verrai contattato dai nostri uffici per le informazioni sul corso.

Richiesta informazioni

In avvio a gennaio 2022 il corso ITS System Integrator & Frontend Developer

Vuoi diventare uno dei professionisti più ricercati nel mondo del lavoro? E’ il momento di dare il via alla tua trasformazione. Dalla collaborazione tra EMiT Feltrinelli e La Fondazione ITS INCOM nasce il Corso ITS – Backend System Integrator & Frontend Developer per l’industria 4.0. Iscriviti e potrai sviluppare competenze professionali digitali e trasversali grazie […]Leggi >

A COME STEM_A – L’INCLUSIONE IN NUMERI NELLA MUSICA E NELLE SOUND ARTS

All’interno della manifestazione STEMintheCity 2021 Giovedì 29 aprile dalle ore 11:30 alle ore 12:30 in diretta facebook sulle pagine di EMiT Feltrinelli IN DIRETTA SU facebook.com/emitfeltrinelli in collaborazione con CURATING DIVERSITY Curating Diversity è un progetto creato nel 2018 dalle musicologhe Valentina Bertolani e Luisa Santacesaria. L’obiettivo di Curating Diversity è far conoscere le sfide […]Leggi >

NUOVI CORSI METROLOGIA

EMiT Feltrinelli propone un nuovo Catalogo di  corsi per l’area metrologica rinnovato e ampliato per rispondere sempre più alle richieste dei nostri clienti e del mercato di riferimento, compresa una formazione completamente finanziata sui fondi interprofessionali.Leggi >

LA MIA SCUOLA IN RETE

Prosegue progetto “La MIa scuola in rete” grazie al contributo del Fondo di Beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale di Intesa San Paolo e in rete con la Direzione Educazione del Comune di Milano.Leggi >