1

Gen

2000

Modelli organizzativi per la conciliazione lavoro – famiglia (Ixclf)

Obiettivi

Il percorso ha l’obiettivo di implementare un modello organizzativo e delle istruzioni operative volte ad aiutare le aziende a mettere in atto la propria politica per la Conciliazione Lavoro-Famiglia e per integrarla nella generale prassi gestionale dell’azienda. Il sistema proposto prevede la possibilità di ottenere un riconoscimento di parte terza dall’Associazione Italiana Cultura Qualità (AICQ), già impegnata in tal ruolo nella validazione dei sistemi di eccellenza organizzativa EFQM. Precisiamo che, mentre ad AICQ spetta la validazione dell’appropriatezza del processo, all’azienda è lasciata interamente la scelta delle misure da adottare in funzione dei propri bisogni e delle proprie risorse.

Programma

Modelli organizzativi per la conciliazione lavoro – famiglia (Ixclf)

L’implementazione del sistema e l’avvio del processo di riconoscimento prevedono, attraverso strumenti messo a disposizione da Emit Feltrinelli, un’autovalutazione organizzativa e la definizione di obiettivi secondo modalità prestabilite.
Sarà compito di AICQ validare l’appropriatezza e l’attuazione del processo in questione.
Il modello organizzativo per la Conciliazione è attuabile nell’ambito del percorso formativo e l’implementazione del sistema prevede due gruppi di lavoro:
Il gruppo di lavoro “Comitato Conciliazione LF” effettuerà un’autovalutazione organizzativa e proporrà alla propria direzione le azioni ritenute più idonee e fattibili; sarà composto da 5 a 10 membri, a seconda della dimensione dell’azienda e in modo transgerarchico e transfunzionale.
Il “Gruppo Responsabili di progetto” sarà costituito da membri che ricopriranno, su incarico della direzione, specifiche responsabilità nella realizzazione degli obiettivi e delle azioni individuati.

Prerequisiti

Nessun prerequisito specifico.

 

Per maggiori informazioni compila il modulo qui sotto.
Verrai contattato dai nostri uffici per le informazioni sul corso.

Richiesta informazioni

PROGETTO “LA MIA SCUOLA IN RETE”

Prosegue il progetto “La mia scuola in rete” con il coinvolgimento degli istituti comprensivi del Comune di Milano.

“La mia scuola in rete” è un progetto di aiuto per accorciare le distanze fra le scuole, gli alunni e le loro famiglie, per dialogare in tutte le lingue della nostra città.Leggi >

Open discussion su nuove tecnologie e il loro impatto sociale sulla vita dei giovani cittadini – Milano digital week 2020

  Giovedì 28 maggio 2020 dalle ore 15:00 alle ore 16:00 EMiT Feltrinelli propone un momento di incontro e dialogo sulle sfide lanciate delle nuove tecnologie, le intelligenze artificiali e l’innovazione digitale dedicato ai giovani degli istituti superiori o in cerca di prima occupazione. Attraverso degli esempi pratici e una discussione attiva risponderemo alle votre domande […]Leggi >

AVVIO DEL PROGETTO “DIGITAL ANGELS E SPORTELLI DIGITALI”

Milano aiuta anche attraverso l’educazione digitale. Grazie al progetto “Digital angels e sportelli digitali” è stato avviato un nuovo servizio telefonico per gli over 65 che chiamando il numero 020202 avranno a disposizione oltre 130 ‘Digital angels’ che forniranno consigli tecnici e suggerimenti su come mettersi in contatto con i cari attraverso la tecnologia.Leggi >